Home > Governance

L’Assemblea

È Ordinaria e Straordinaria, convocata dal Consiglio Direttivo almeno una volta all’anno entro il mese di aprile, ovvero quando lo richieda almeno il 5% degli associati, ogni associato ha diritto ad un voto e può rappresentare per delega altri associati in numero non superiore a 5.

Il Consiglio Direttivo

E’ composto da 15 Consiglieri – tra i quali sarà garantita una rappresentanza del genere risultato meno rappresentato – così ripartiti: 13 scelti tra i candidati aventi la qualifica di Soci Ordinari, 2 scelti tra i candidati aventi la qualifica di Soci Aggregati. I Consiglieri rimangono in carica tre anni e sono eleggibili per un massimo di 3 mandati consecutivi.

E’ eletto, come da regolamento elettorale, con votazione segreta tra tutti gli associati aventi diritto mediante schede di voto suddivise per tipo di rappresentanti da eleggere (Soci Ordinari/Soci Aggregati) anche utilizzando idonea procedura di voto elettronico e Web che garantisca la segretezza del voto. Ogni candidatura dovrà essere presentata con la firma di almeno 3 Associati.

La Presidenza

Composta dal Presidente e da 2 Vice Presidenti nominati dal Consiglio Direttivo.

Il Comitato Esecutivo

Composto da un minimo di 5 a un massimo di 7 componenti compresi il Presidente, i due Vice Presidenti e il Segretario

Il Collegio dei Revisori

Composto da 3 membri effettivi e 2 supplenti, garantendo una adeguata presenza del genere che risulterà meno rappresentato, sono eletti tra gli Associati unitamente alla elezione del Consiglio Direttivo con le modalità previste dal Regolamento Elettorale. Essi nominano al loro interno un Presidente che sia in possesso della qualifica di Revisore Ufficiale dei Conti.

Il Collegio dei Probiviri

Composto da 3 membri, garantendo una adeguata presenza del genere che risulterà meno rappresentato, dura in carica tre anni. I Probiviri sono eletti unitamente alla elezione del Consiglio Direttivo con le modalità previste dal Regolamento Elettorale.

Gli Incarichi

Il Consiglio Direttivo nomina tra i propri componenti il Segretario, il Tesoriere, il Responsabile della gestione dati, il Responsabile della comunicazione.

Le delegazioni territoriali

Costituite secondo l’apposito Regolamento ed approvate dal Consiglio Direttivo, costituiscono l’articolazione dell’associazione sul territorio ed hanno lo scopo di ampliare il coinvolgimento degli associati e gestire attività e servizi. Il Rappresentante di ciascuna Delegazione Territoriale ha il diritto di partecipare alle riunioni del Consiglio Direttivo con diritto di parola e voto consultivo.

I rappresentanti dell’Associazione negli organismi

Nominati dal Consiglio Direttivo sono candidati ad occupare posizioni negli organismi nei quali l’Associazione ha la possibilità di esprimere propri rappresentanti.